LA RASSEGNA “MUSICA A PALAZZO ZURLA DE POLI”
PRIMA EDIZIONE • 2021

Da fine agosto a fine settembre tre concerti open air dedicati a tutti gli amanti della musica classica

 

 

Palazzo Zurla De Poli inaugura la prima edizione della rassegna concertistica “Musica a Palazzo Zurla De Poli”, ideata con la direzione artistica del Maestro Simone Bolzoni.
Da fine agosto a fine settembre, la corte della dimora cinquecentesca vibrerà di armonia sulle note dei giovani talenti della musica classica cremasca, dalla voce lirica di Eleonora Filipponi, all’arpa di Michela La Fauci fino allo stesso Bolzoni al pianoforte, accompagnato da tutta la grazia della danzatrice Gloria Ferrari.

Un evento che si sviluppa in tre appuntamenti all’aperto nella cornice rinascimentale del palazzo lunedì 30 agosto, domenica 19 settembre e sabato 25 settembre 2021.
Si tratta della prima stagione concertistica di Palazzo Zurla De Poli, che, dopo aver ospitato a giugno l’appuntamento dedicato alla lirica veneziana per la kermesse “Musica in Corte”, prosegue nella promozione di eventi culturali nel solco della musica.

MUSICA A PALAZZO ZURLA DE POLI

I CONCERTO
Lunedì 30 agosto – ore 21:00
Lirica sotto le stelle

Eleonora Filipponi, mezzosoprano
Simone Bolzoni, pianoforte
Musiche di V. Bellini, G. Bizet, F.P. Tosti, F. Schubert, G.F. Handel

Una serata all’insegna di pagine d’opera e di arie da salotto fra le più celebri, toccando, con Handel, anche il repertorio barocco attraverso uno dei suoi più significativi brani: “Lascia ch’io pianga” tratto dal Rinaldo. Citando alcuni dei brani in programma, da Bellini con “Vaga luna che inargenti” all’energica “Carmen” di Bizet, dall’intima “Serenata” di Schubert a Verdi con una celebre aria tratta dall’opera Il Trovatore, sono proposte anche pagine cameristiche del compositore Tosti, ricche di cantabilità e di immediato ascolto, che completano l’articolato e vario appuntamento musicale.

Durata: 60 minuti
Biglietto: 10 euro
Gratuito per ragazzi under 18
Prenotazione obbligatoria, posti limitati:
info@palazzozurla-depoli.it
T. 339 8086059
È necessario presentarsi 20 minuti prima dell’inizio dello spettacolo con Green Pass

***
II CONCERTO
Domenica 19 settembre – ore 17:00

Le corde dell’anima
Michela La Fauci, arpa
Musiche di R. Lupi, C. Debussy, D. Henson-Conant

L’interprete solista guiderà il pubblico all’ascolto delle diverse sonorità timbriche dell’arpa, creando, attraverso un articolato repertorio, un’atmosfera emozionante e suggestiva adatta al contesto elegante della dimora. Dal raffinato francese Claude Debussy attraverso brani ricchi di sfumature e sonorità astratte, al compositore italiano Lupi, passando alle coinvolgenti pagine musicali dell’americana Henson-Conant: questi alcuni degli autori proposti per valorizzare la musicalità e la tecnica del raffinato cordofono.

Durata: 60 minuti
Biglietto: 10 euro
Gratuito per ragazzi under 18
Prenotazione obbligatoria, posti limitati:
info@palazzozurla-depoli.it
T. 339 8086059
È necessario presentarsi 20 minuti prima dell’inizio dello spettacolo con Green Pass

***
III CONCERTO
Sabato 25 settembre – ore 18:00
Celebri Melodie: omaggio a Rota e Morricone

Simone Bolzoni, pianoforte
Gloria Ferrari, ballerina
Musiche di N. Rota, E. Morricone

Le note tratte da pagine musicali dei compositori Rota e Morricone, autori di autentici capolavori e indimenticabili colonne sonore, saranno il leitmotiv della serata. Alcune celebri melodie introdurranno la danzatrice Gloria Ferrari, che alternando movimenti decisi a morbide sfumature, darà vita alle note, disegnandone l’intensità.
La musica prenderà forma: musicista e ballerina si fonderanno in un unico dialogo a distanza immaginaria, creando la stessa intensità come in un passo a due. L’articolato programma prevede oltre all’esecuzione di alcuni Preludi di Nino Rota, diverse colonne sonore dello stesso compositore tra le quali Romeo e Giulietta, Il Padrino, Il Gattopardo, alternate da altre indimenticabili di Ennio Morricone.

Durata: 60 minuti
Biglietto: 10 euro
Gratuito per ragazzi under 18
Prenotazione obbligatoria, posti limitati:
info@palazzozurla-depoli.it
T. 339 8086059
È necessario presentarsi 20 minuti prima dell’inizio dello spettacolo con Green Pass

Si ringraziano le realtà sensibili al valore culturale della manifestazione e partner della rassegna “Musica a Palazzo Zurla De Poli”: LUSARDI RESTAURI e PAGLIARI PIANOFORTI

Post recenti